Argomento



» Glossario » Canone erp

Ultima modifica il 12 giugno 2013

Questo nostro glossario contiene le parole e i termini utilizzati nelle leggi di edilizia sociale, nelle disposizioni di ATER e nel gergo usato per il lavoro dai nostri dipendenti.
Alcune parole (ad esempio 'censimento') hanno anche un senso comune, che qui naturalmente non riportiamo.
Se ci sono altre parole di cui non è chiaro il significato, segnalatelo all'ATER e le aggiungeremo qui.

Titolo:
Canone ERP


Argomento:
Il canone di locazione degli alloggi ERP è determinato dalle leggi regionali.
Il canone è calcolato tenendo conto in parte delle caratteristiche dell’alloggio (canone oggettivo) e di quelle dell’assegnatario, in particolare il reddito (canone soggettivo).
Il canone è fissato all’inizio della locazione, aggiornato annualmente in base all’indice ISTAT e ogni due anni a seguito delle dichiarazioni presentate con il Censimento anagrafico-reddituale.
La revisione del canone può anche essere richiesto tra un censimento e l'altro dall'assegnatario per variazioni del reddito familiare.



» Glossario » Canone erpTorna su